Seguici:    

eurotrading
Il Sistema Informativo Eurotrading è particolarmente articolato. Oltre ai moduli standard, abbiamo implementato il CRM, Targetlogistics e QCross, per il supporto alle procedure di assicurazione qualità, oltre ad una soluzione di Tesoreria Avanzata.Giampaolo Lugli – Project Manager Four Bytes

EUROTRADING S.r.l.: L' AZIENDA

eurotrading logo

Eurotrading S.r.l., con sede a Pianoro, in provincia di Bologna, nasce 20 anni fa con l’intento di produrre e commercializzare parti di ricambio per vari tipi di veicoli commerciali ed agricoli.

Oggi esporta in oltre 40 paesi nel Mondo, con la consapevolezza di avere centrato l’obiettivo originario.

Si è specializzata sulla componentistica del motore, della distribuzione, dell’impianto frenante e dell’impiantistica elettrica.

Tra i marchi di riferimento ci sono Mercedes e BPW, quest’ultima per gli assali.

Eurotrading è, anche, in grado di offrire parti di ricambio dei maggiori autocarri europei come Scania, Volvo, Daf e Iveco.

Nel catalogo Eurotrading ci sono articoli di loro produzione e, a questo proposito, i ricambi sono prodotti con la più alta qualità di materie prime e con un team di esperti nel controllo della qualità, attraverso un percorso di ispezioni accurate per ogni singolo articolo.

Eurotrading ha una divisione SALDATURA, il cui sviluppo ha assunto rilievo strategico negli ultimi anni, che commercializza prodotti della ditta ELGA A.B., una azienda svedese specializzata in produzione di elettrodi per acciaio al carbonio e acciaio inossidabile, fili animati, fili pieni e barrette per la saldatura di acciaio al carbonio e inossidabile, oltre ad essere distributori dei prodotti PITTARC, uno fra i maggiori produttori di fili per la saldatura in CO2 e arco sommerso.

La condizione precedente

Eurotrading ha posto, da sempre, particolare attenzione alla propria struttura informativa, tant’è che nel 2005 ha sentito il bisogno di dotarsi di un vero e proprio “sistema gestionale integrato”, a fronte di una situazione nella quale doveva gestire le proprie attività attraverso un sistema frammentato, caratterizzato da frequenti problemi di allineamento e con un livello di “garanzia” sull’integrità e coerenza dei dati piuttosto aleatorio.

Questa situazione mal si conciliava con la condizione del mercato di appartenenza, estremamente competitivo, nel quale la qualità intrinseca del servizio doveva essere garantita comunque, anche a fronte di eventuali lavorazioni esterne.

Eurotrading si è orientata, nella scelta della soluzione e del fornitore, grazie alle esperienze pregresse e all’azione fatta da una propria risorsa, già dedicata al sup- porto e al mantenimento del preesistente sistema informativo aziendale.

eurotrading 1

Il Sistema Eurotrading

Come già anticipato, uno dei punti nodali del nuovo sistema è stato, ed è tutt’ora, la gestione della “tracciabilità”, ottenuta grazie all’implementazione della gestione dei lotti e delle matricole e ad una specifica gestione del magazzino, in particolare sul versante del controllo delle merci in ingresso.

Nell’ottica della valorizzazione di processi interni, è stato implementato anche il modulo QCross che si occupa, appunto, delle procedure basilari per garantire l’assicurazione qualità, dalla gestione delle “non conformità” alle politiche di controllo e di accettazione della merce, sino, quando necessario, alla manutenzione delle macchine e dei centri i lavoro.

Un’altra necessità importante è quella legata al fatto che, in stabilimento, ci si trova a gestire dei codici articolo che pos- sono avere diversa provenienza: codici del costruttore, codici del fornitore e co- dici propri d’origine “interna”.

Ovviamente, trattandosi di un’azienda dove convivono problematiche (e logiche) di trade con esigenze di impostazione della produzione, è stato necessario implementare una soluzione di MRP, per la cui efficacia si da per scontata una impostazione attenta e puntuale delle distinte base.

Sono parte del sistema informativo di Eurotrading il modulo di C.R.M. e alcune soluzioni di data-mining che producono analisi sui dati che vengono utilizzate, anche off-line facendo specifici back-up sui notebook degli utenti direzionali, quando siano necessarie a supporto del- le decisioni, soprattutto in ambito commerciale.

Nell’ottica della valorizzazione dei processi interni, è stato implementato anche il modulo QCross che si occupa delle procedure basilari per garantire l’assicurazione qualità…

Valutazioni e prospettive

Che Target Cross abbia assolto pienamente al mandato originario –creare un sistema informativo aziendale integrato e, al contempo, aperto- si può provare sulla base di un costante aggiornamento del sistema, a cui Eurotrading sottopone lo stesso, ivi compresa l’installazione di ulteriori moduli di Target Cross, come Target Logistics, per la gestione avanzata del magazzino e delle lavorazioni esterne, o con l’acquisizione nel sistema di applicativi esperti che siano stati integrati dal vendor come componenti standard della proposta Target Cross.

Nello specifico, proprio degli ultimi tempi, è l’arricchimento del sistema con una soluzione per la gestione della tesoreria, GOLD La Tesoreria, in ragione dell’accresciuta criticità che ha assunto, per tutte le aziende, la gestione del denaro proprio e l’accesso alle linee di credito esterne.

Vuoi sapere come potrebbe essere la tua storia di successo?
Chiedici informazioni e costruiamola assieme!

Acconsento al trattamento dei dati personali*
Informativa

Verifica*